Impronte di relazioni

0
146

Martedì 11 Aprile 2017 alle ore 16.30 presso la Galleria Velasquez che si trova nel cortile del Rosetum in via Pisanello 1, verrà inaugurata la mostra IMPRONTE DI RELAZIONI che nasce dalla collaborazione tra ARTedu, La Zolla Cooperativa sociale onlus e il Centro Culturale Rosetum.

La mostra IMPRONTE DI RELAZIONI si inserisce alla fine di un percorso di due anni che ha visto protagonisti i ragazzi della scuola secondaria La Zolla, in un cammino all’interno dei colori e della materia.

I colori e la materia sono stati due compagni nel cammino di conoscenza tra i ragazzi, la relazione tra di loro è nata e cresciuta proprio attraverso i laboratori.

Durante il primo anno i ragazzi hanno sperimentato numerose tecniche che mettevano al centro il colore e le sue caratteristiche: lo hanno utilizzando soffiando, schiacciandolo, intrecciandolo in un’opera condivisa che metteva al centro la capacità di ognuno di collaborare. Attraverso la relazione con il colore e quindi indirettamente con l’altro, il ragazzo scopriva la necessità ed il bisogno di dialogo per scoprirsi e per crescere.

Nel secondo anno si è lavorato con diverse materie: argilla, gesso, sabbia, sale e stoffa mettendo le “mani in pasta” per scoprire le caratteristiche di ognuna e le loro proprietà. I ragazzi hanno giocato con la materia sporcandosi le mani e divertendosi, costruendo dei tasselli in grado di raccontare il vissuto.

Il filo rosso di questi due annis ono stati la relazione e l’impronta. Quest’ultima come il segno di una presenza passata ma impressa nel tempo e nello spazio, uno strumento in grado di valorizzare l’individuo e il suo esserci. Nel gesto dell’imprimitura il ragazzo lascia una traccia di sé che sarà visibile per sempre all’altro.

ARTedu. PerCorsi Creativi: Dall’esperienza di CHE ARTE!Onlus nasce il gruppo di lavoro ARTedu, un coordinamento di professionisti laureati in discipline artistiche che condividono la passione per l’arte e con lo scopo di educare alla bellezza facendo emergere il positivo che ognuno ha dentro di sé. ARTedu offre un’occasione semplice per esprimere la propria identità e trovare stimoli per poter crescere nella consapevolezza di sé e delle proprie capacità. I “perCorsi creativi” possono aiutare i bambini e ragazzi (ma anche i grandi) a trovare un equilibrio emotivo e soprattutto sollecitano un’apertura e curiosità di fronte a tutte le cose, muovendo quel desiderio profondo di realizzazione che è in ognuno di noi. Il linguaggio artistico è il primo degli strumenti che si usa per raccontare e relazionarsi con gli altri e con la realtà, è quindi importantissimo nel percorso educativo che viene condiviso con i docenti e i coordinatori didattici.

www.artedu.it

LA ZOLLA COOPERATIVA SOCIALE Onlus: La Scuola Cooperativa “La Zolla” è stata fondata nel 1971 a Milano da un gruppo di genitori, che coscienti della responsabilità educativa nei confronti dei propri figli, intese proporre una formazione scolastica e umana che continuasse esplicitamente un itinerario educativo già avviato in famiglia.

La Zolla rappresenta una possibile attuazione di quanto stabilito nell’articolo 30 della Costituzione: “E’ dovere e diritto dei genitori mantenere, istruire ed educare i figli”. Come soggetto attivo nella società, la famiglia esprime così una sua dimensione pubblica ed assume la propria responsabilità educativa con consapevolezza culturale e compito propositivo verso la società civile. Questa responsabilità educativa della famiglia si colloca nel solco della grande tradizione della Chiesa cattolica italiana.

www.lazolla.it

—————————————————————————————————-

DA NON PERDERE

mostra IMPRONTE DI RELAZIONI

da martedì  11 aprile a sabato 15 aprile dalle ore 15.00 alle ore 18.30

Galleria Velasquez (Cortile interno), Via Pisanello 1 (MM1 Gambara), Milano

Per info: tel. 3336189271

 

 

 

SHARE
Previous articleVote for
Next articleLa meccanica delle ombre

LEAVE A REPLY