Factum est con Andrea Soffiantini

0
318

Martedì 18 e mercoledì 19 dicembre grande appuntamento con il teatro a Rosetum perché in via Pisanello 1 alle 21 arriva uno spettacolo storico, un lavoro scritto da Giovanni Testori appositamente per l’attore che vedrete in scena, il grande Andrea Soffiantini.

Stiamo parlando di Factum est, monologo intenso, duro, commovente, scritto da Testori nel 1980 per Soffiantini, all’epoca giovane ma già talentuosissimo interprete. Il testo dà voce a una “creatura appena concepita per farle reclamare un diritto alla vita che il padre vuole negarle e la madre acconsente a toglierle. La creatura che, prima in un confuso balbettio, poi con parole sempre più scandite e più forti, si esprime in Factum est è  per l’autore creatura sacra per il fatto stesso d’essere già viva”.

“Testori vedeva la realtà ferita intorno a sé – ha spiegato Soffianti in alcune interviste –  scorgeva il dramma nel quotidiano affollarsi del metrò così come lo percepiva in tutta la realtà dell’arte. Quando gli chiesi come comunicare attraverso il mestiere del teatro la vita, quando a me non usciva che un balbettio… non mi rispose; si girò verso di me, mi guardò per qualche istante, poi si allontanò…… Dopo solo una settimana avevo già le prime pagine di un suo testo teatrale scritto per me e che iniziava con un balbettio” .


Martedì 18 e mercoledì 19 dicembre ore 21.00

FACTUM EST

di Giovanni Testori

con Andrea Soffiantini

Capannone Rosetum

Ingresso 10 euro. E’ consigliata la prenotazione

Per informazioni: tel. 02 48707203

info@rosetum.it

 

 

 

SHARE
Previous articleBuon Santo Natale!
Next articleA private war

LEAVE A REPLY